Come si pulisce e si olia una vecchia macchina da cucire?


Pulire e oliare una vecchia macchina da cucire è un processo che richiede la conoscenza di ciò che si sta facendo. Le vecchie macchine da cucire, specialmente quelle d'antiquariato e alcune d'epoca, sono in gommalacca metallica o japanned (coperte da un resistente lucido nero). I loro successori più moderni sono in acrilico (ancora considerati vintage).

È fondamentale capire questo per evitare di danneggiare il rivestimento protettivo esterno, poiché la gommalacca reagisce ai detergenti a base di alcol. Questo può rovinare le decalcomanie decorative e portare a una superficie graffiata. Anche le macchine da cucire acriliche richiedono una cura tenera. Se lasciate incustodite, la loro superficie può graffiarsi o incrinarsi.

Per pulire e oliare una vecchia macchina da cucire, avrete bisogno di un panno in microfibra, cacciaviti (sia piatti che a stella), sapone non alcolico, bastoncini da cocktail, auricolari, filo di cotone, olio per macchine da cucire, un vecchio spazzolino da denti o una spazzola morbida e acqua.

Pulire una vecchia macchina da cucire con sapone senza alcool

Se hai ancora il manuale della vecchia macchina da cucire, è il momento di tirarlo fuori. I produttori hanno istruzioni su come effettuare la pulizia e l'oliatura delle loro macchine per cucire. Se non è disponibile, come spesso accade con le macchine d'epoca, basta seguire questi passi.

Per prima cosa, usando un vecchio pezzo di stoffa, pulisci la polvere dalla macchina per cucire per prepararla a una pulizia intensa. È consigliabile controllare lo stato della finitura della macchina per cucire per assicurarsi di non danneggiare il rivestimento. Se lo strato di finitura appare incrinato o mancante, evita quei punti e considera di farlo riparare da un professionista.

Dopo aver tolto la polvere, mescola acqua e sapone in un piatto separato. Ricordatevi di usare sapone non alcolico. Potete considerare di usare il sapone all'olio di Murphy o il sapone per piatti Dawn. Immergere il panno in microfibra nell'acqua saponata e strizzarlo.

Poi, fate una prova a campione in una zona poco appariscente della macchina da cucire. Questo aiuta a controllare la reazione della superficie al sapone. Se il sapone colpisce il rivestimento protettivo o la finitura, fermati immediatamente. Se va bene, procedete a pulire la macchina da cucire.

  Macchina per cucire Cinderella : Un gioiello d'epoca

Pulire sezione per sezione. Dopo ogni sezione, pulire con un panno umido immerso in acqua pulita (senza sapone). Poi asciuga la macchina per cucire con un altro panno pulito. Sii delicato nel processo mentre sei continuamente alla ricerca di danni.

Manipolazione dell'interno della macchina

Ora che avete una macchina da cucire pulita all'esterno, è il momento di entrare all'interno. È qui che i cacciaviti tornano utili. La maggior parte delle macchine da cucire metalliche avrà bisogno di allentare qualche vite. Le macchine acriliche potrebbero avere istruzioni su come aprire l'involucro. È bene avere un piccolo piatto su cui mettere le viti, perché alcune sono molto piccole e potrebbero facilmente perdersi.

Pulizia dell'ago e della pressa

Iniziare con l'ago e il pressore. Svitare e rimuovere i due. Usando il filo di cotone, avvolgetelo una volta intorno alla barra dell'ago. Poi, usando entrambe le mani e tenendo le due estremità del filo di cotone, muovi il filo di cotone lateralmente per pulire la barra dell'ago. Fate lo stesso per la barra premistoffa. Puoi aggiungere del lucido per metalli per pulire ancora meglio.

Rimuovere con cura le parti interne

Rimuovere le piastre che circondano i cani dell'alimentatore per raggiungere le parti all'interno. Usando i bastoncini da cocktail, rimuovi lo sporco accumulato intorno alla bobina e al meccanismo della navetta. Un vecchio pennello può essere utile per rimuovere altro sporco. Se alcune parti sono staccabili, rimuovile con attenzione e puliscile. Poi rimettile a posto.

Aprire il frontalino e pulire la barra dell'ago e la barra pressatrice all'interno. Potrebbero aver accumulato sporco e olio nel tempo. Usare lo stesso filo di cotone per pulire la barra dell'ago. Non è necessario pulire la barra pressatrice. Pulire le altre regioni all'interno del frontalino usando bastoncini da cocktail e spazzole.

  Le vecchie macchine da cucire valgono soldi?

In seguito, finisci di pulire i dischi di tensione. Rimuoveteli con attenzione, annotando ciò che è uscito prima per darvi un tempo più facile per rimetterli a posto dopo.

Vite di arresto del movimento

Dall'altra parte, se possibile, rimuovi la vite di arresto. Può essere una sfida con le macchine da cucire a manovella perché dovrai prima rimuovere la maniglia. Tuttavia, nelle versioni a pedale ed elettriche, dovrebbe essere facilmente accessibile.

Allentare la vite della vite di arresto e rimuoverla insieme alle rondelle. Notate come si inseriscono le rondelle, in modo da poterle rimettere bene al loro posto. Pulite l'interno del bilanciere, se possibile, poiché la maggior parte delle volte polvere e olio si accumulano qui.

Sotto la base

Ora ribalta la macchina da cucire per arrivare sotto la sua base. Una pila di libri può essere d'aiuto per sostenerla. Pulisci sotto la macchina da cucire con il vecchio spazzolino da denti e un pezzo di vecchio panno. 

Oliare la tua vecchia macchina da cucire

Ora puoi oliare questa zona. Se la macchina per cucire è elettrica, fai attenzione a non far cadere l'olio sul meccanismo del motore. Ribaltare o rimettere la macchina per cucire in posizione verticale e oliare le regioni all'interno del frontalino. Metti solo un po' d'olio per evitare che l'olio della macchina da cucire in eccesso coli sul tuo lavoro.

Infine, oliate l'albero. Ci sono dei fori per mettere l'olio nelle vecchie macchine da cucire. Tuttavia, è ancora meglio se si accede all'albero motore e ai suoi meccanismi. È possibile aprire una piastra nella parte posteriore delle vecchie macchine da cucire e accedere a questi. Pulisci lo sporco e i residui di olio vecchio rimasti sull'albero e i suoi meccanismi.

  Qual è la migliore macchina da cucire vintage da comprare?

Rimettete tutto al suo posto e pulite qualsiasi sporcizia o olio che possa essere finito sulla superficie. Poi lucidare la macchina da cucire con olio per macchine da cucire. Mettine un po' su un pezzo di panno di cotone pulito e applicalo delicatamente. Puoi usare un piccolo pennello per entrare nelle regioni interne. Non dimenticare l'armadietto e il pedale anche per le versioni di macchina da cucire a pedale.

Domande frequenti

Come posso togliere la ruggine dalla mia vecchia macchina da cucire?

Puoi usare il cherosene, uno sgrassatore commerciale o l'alcol isopropilico per rimuovere la ruggine dalla tua vecchia macchina da cucire. I primi due sono preferibili perché il secondo reagisce con il rivestimento di gommalacca. Fai attenzione perché non tutte le macchine possono gestire l'alcol isopropilico, che può rovinare la finitura esterna protettiva di alcune macchine da cucire.

Come posso ripristinare la finitura della mia vecchia macchina da cucire?

Non è consigliabile riparare il rivestimento protettivo esterno di una vecchia macchina da cucire perché si rischia di danneggiarla ulteriormente. Potresti avere successo, ma non sarà la stessa condizione, a meno che non ti dispiaccia il nuovo look. È meglio farla controllare e riparare da un professionista.

Come posso mantenere la superficie della macchina da cucire?

Oltre ad applicare l'olio per macchine da cucire alla tua vecchia macchina da cucire, puoi anche considerare la ceratura. La ceratura lascerà la tua macchina da cucire bellissima. Applica la cera e tampona con un pezzo di stoffa. La cera è applicabile sul mobile di legno della macchina da cucire e sulle macchine da cucire antiche e vintage.

Sii gentile con la tua vecchia macchina da cucire

Nonostante siano costruite solidamente, le vecchie macchine da cucire hanno ancora bisogno di molta cura. Questo perché possono arrugginirsi o consumarsi rapidamente con una scarsa manutenzione. Essendo manufatti preziosi, pulirle e oliarle regolarmente le manterrà in ottime condizioni per le generazioni a venire.

Messaggi recenti