Qual è la più antica marca di macchine da cucire?


vecchie macchine da cucire

Per capire qual è la più antica marca di macchine da cucire, dobbiamo capire la storia delle macchine da cucire. Il cucito è un mestiere che ha più di 20 decenni. I primi aghi da cucito erano prodotti da ossa mentre il filo era fatto da tendini animali. Non è stato fino alla fine del XVIII secolo, che ci sono stati diversi tentativi di meccanizzare l'industria del cucito.

Il primo fu John Heathcoat, un inventore britannico a cui si attribuisce la costruzione del wrap-loom. Un connazionale, Thomas Saint, seguì con un progetto brevettato, la cui riproduzione fallì. Seguirono diversi fallimenti di altri inventori in cerca di brevetto, fino a quando il sarto francese Barthelemy Thimonnier, produsse la prima macchina da cucire funzionale.

In seguito, venne l'età d'oro delle macchine da cucire con marchi come Howe, Singer, Jones, Wheeler e Wilson, Willox & Gibbs, Pfaff, Phoenix, Viking, White e New Home. Tutti questi erano nel 19° secolo.

Macchina da cucire Howe

La prima macchina da cucire brevettata di marca americana fu dell'inventore Elias Howe nel 1846. La sua macchina per cucire impiegava un processo che utilizzava filo da due fonti, e l'ago aveva la cruna vicino alla punta. A seguito di battaglie per il brevetto che vinse con successo, suo fratello maggiore, dopo aver ottenuto una licenza da lui, iniziò a produrre le prime Howe Sewing Machines nel 1854. Con un aumento della produzione nel 1860, il marchio si espanse in Europa.

Macchina da cucire Singer

Singer è probabilmente la marca di macchine da cucire di maggior successo e più popolare. Inventata dall'attore e inventore americano Issac Singer, la macchina per cucire Singer è ancora in produzione. Issac Singer produsse la prima macchina in cui l'ago oscillava su e giù ed era alimentata a pedale (le macchine prima di allora erano a manovella).

La sua macchina, tuttavia, utilizzava il sistema di punti di chiusura brevettato da Howe, il che portò a una causa per il brevetto. Elias Howe vinse, portando al primo caso di patent-pooling in cui guadagnava royalties da chiunque usasse il suo brevetto attraverso le licenze, rendendolo molto ricco.

  Macchine per cucire vintage Bernina [ Tutto quello che devi sapere ]

La macchina da cucire Singer è diventata la marca di maggior successo. I suoi modelli antichi più popolari come il modello Singer 15k, il modello Singer 66k e il modello Singer 99k sono diventati dei successi mondiali.

Macchina da cucire Wheeler e Wilson

La macchina per cucire di Wheeler e Wilson era un prodotto della collaborazione tra Nathaniel Wheeler e Allen Wilson, accreditato per il crochet rotante e il trasporto a quattro movimenti. Nel 1853, l'azienda iniziò la produzione di massa di macchine per cucire. Tuttavia, non è stato fino al 1880 che l'azienda ha mantenuto record di numeri di serie.

Ha sfornato con successo modelli antichi, come 1, 2, 5, 8 e la D9. Dopo la scomparsa dei fondatori, alla fine del XIX secolo, l'azienda fu acquisita dalla Singer Corporation. La produzione continuò con il suo marchio fino alla prima guerra mondiale.

Macchina da cucire Willox e Gibbs

Dopo i successi della macchina da cucire Singer, James Edward Allen Gibbs sentì che era troppo costosa e non facile da usare. Ha proposto la sua macchina da cucire brevettata nel 1857.

Nel 1858, si associò con James Willcox e iniziò la produzione delle macchine da cucire Willcox e Gibbs. Il loro modello rivoluzionario, la silenziosa automatica, fu un best-seller, grazie ad un dispositivo di tensione automatico. Il dispositivo permetteva alla tensione di adattarsi a diversi spessori di tessuto e di non perdere la regolazione.

Mentre il secolo volgeva al termine, l'azienda produceva macchine industriali e alla fine chiuse nel 1973.

Macchina da cucire Pfaff

La macchina da cucire Pfaff era un marchio tedesco a conduzione familiare che inizialmente cuciva la pelle. Fu fondata nel 1862 da Georg Micheal Pfaff e gestita dalla famiglia Pfaff fino alla sua acquisizione da parte della società Hursqvurna Viking alla fine del XX secolo. I modelli antichi A, B, C, D, ed E hanno reso l'azienda un nome familiare nella scena europea. Il modello antico più popolare è il modello Pfaff 11, una macchina a navetta per barche.

  Come faccio a sapere se la mia macchina da cucire è antica?

Macchina da cucire Phoenix

Anche la macchina da cucire Phoenix è un prodotto di un'altra azienda tedesca. L'azienda Baer e Rempel, con sede a Bielefeld, nel 1866 utilizzava un punto annodato e un'insolita disposizione a due bobine.

Simon Wardwell ha brevettato le due macchine a bobina. Ha anche brevettato il pedale piatto che ha ridotto i costi di spedizione. La macchina Wardwell arrivò in Germania sotto Baer e Rempel, e il resto fu storia. Ha portato alle popolari macchine da cucire dal modello 1 al 5.

La serie Phoenix ebbe un tale successo che portò all'adozione del nome del marchio, la Phoenix. I modelli Phoenix dalla A alla J portarono il marchio nel 20° secolo con stile.

Macchina da cucire Husqvarna Viking

Le macchine da cucire Viking sono i prodotti dell'azienda Husqvarna che inizialmente produceva armi da fuoco. Nel 1872, si diversificarono in macchine da cucire. Gli antichi modelli Viking sono facilmente riconoscibili. L'azienda ha adottato questo nome perché era più relazionabile agli anglofoni.

Il primo antico, The North Star, fu sviluppato nel 1874 e, a causa di problemi operativi, non fu un successo. Questo non fermò l'azienda. Acquistò i diritti per riprodurre il modello American Weed che divenne un successo immediato.

Il modello Viking American weed ha un braccio in ferro fuso e un supporto con piedi a zampa per sostenerlo. Era azionato a mano da una manovella e si distingueva. Ha venduto bene per alcuni anni fino a quando è diventato obsoleto ed è stato gradualmente eliminato.

  Restaurare e rifinire un vecchio tavolo per macchine da cucire

Il modello di maggior successo è la macchina da cucire Viking Freja. Marchiato Freja, questo modello antico è bello e finemente costruito. Negli ultimi anni, il marchio si è fuso con Singer in SVP in tutto il mondo.

Domande frequenti

Dove posso trovare una macchina da cucire antica?

Le macchine da cucire antiche sono un sogno per i collezionisti, a seconda delle condizioni e delle circostanze. Possono essere molto costose. Siti come eBay, Craigslist e altri siti online possono contenere elenchi di oggetti antichi in vendita. Una volta che hai fatto la tua ricerca e hai un antico di interesse, impara a convalidare l'identità del modello attraverso il suo numero di serie.

Come posso datare una macchina da cucire antica?

Se hai una marca e un numero di serie, allora l'International Sewing Machine Collector's Society (ISMACS) ha informazioni facilmente disponibili sul loro sito web. Ti daranno un'idea di quando e chi ha prodotto la macchina da cucire. Il numero di serie è sulla base, sul lato o sotto la macchina da cucire nella maggior parte dei casi.

Dove posso trovare informazioni su una macchina da cucire antica?

Questo è un buon posto per iniziare! Alcune marche popolari come Singer e Viking hanno anche piattaforme attive dove le persone interagiscono e acquisiscono informazioni su vari modelli. L'International Sewing Machine Collector's Society (ISMACS) è un buon centro di risorse con link per ulteriori informazioni.

Alcune prime volte

È difficile individuare la più antica marca di macchine da cucire, dato che la maggior parte di esse sono nate nello stesso periodo. Tuttavia, è significativo notare che le marche impiegavano sistemi di cucitura simili dopo le guerre dei brevetti Howe. Questo ha aperto l'industria delle macchine da cucire portando allo sviluppo di varie marche.

Messaggi recenti